E poi tutto è finito

E poi tutto è finito.

Il silenzio cala dagli spalti,

la nonna non sente più urla

e resta sola,

in mezzo al verde vuoto,

ai ricordi;

la gloria fugge dagli occhi,

l’entusiasmo ammainato con le bandiere,

i giornali spiegazzati ardono nel camino,

rendono vani campioni e vittorie.

Resti tu

e cerchi di vivere ancora

e ami l’aria fresca

che libera le fantasie

e respiri il tempo

che, modesto, ti rende campione.

Da ‘na strada ‘n dù (Una strada in due)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...